BUKHARA CHASHMA AYUB

  • viaggio-in-uzbekistan

Mausoleo di Chashma-Ayub – fonte, letteralmente – “Fonte di Giobbe” – edificio religioso nel centro di Bukhara, include mausoleo e fonte sacra. Attualmente ospita il Museo dell’acqua.

Il mausoleo fu ricostruito più volte durante i secoli XIV-XIX, un cartello di terracotta scolpita accanto al pozzo informa che il mausoleo fu costruito nel 1379-1380 sotto Tamerlano da maestri prelevati da Khorezm.

La struttura è formata da quattro stanze situate sull’asse est-ovest, ciascuna camera sormontata da una cupola. La stanza più occidentale fu costruita prima come una torre sepolcrale, i volumi rimanenti furono aggiunti in seguito.

C’è una leggenda su questo monumento associato al profeta Giobbe (Ayub), che presumibilmente viaggiava come predicatore attraverso le terre di Bukhara. Durante una siccità, morendo di sete, la gente del posto gli chiese dell’acqua e, non appena colpì il terreno con il suo bastone, apparve una fonte di guarigione dalla quale si può ancora bere acqua fresca. La Chiesa ortodossa di Bukhara legge regolarmente akathists nella sede del Profeta Giobbe.

1 Star2 Star3 Star4 Star5 Star (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...