TOUR COMBINATO-UZBEKISTAN E KYRGYZSTAN

UZBEKISTAN AND KYRGYZSTAN

Tashkent-Urgench-Khiva-Bukhara-Samarkanda-Tashkent-Kokand-Rishtan-Margilan-Fergana-Osh-Bishkek-Burana-Issyk-Kul-Bishkek-Ala Archa-Bishkek-Chonkurchak-Bishkek

2 notti a Tashkent – Tashkent Palace 4****

1 notte a Khiva – Asia Khiva 3***

2 notti a Bukhara – Asia Bukhara 4****

2 notti a Samarkand – Hotel Diyora 4****

2 notti a Fergana – Club Hotel 777 3***

2 notti a Bishkek – Plaza hotel 4****

1 notte sul lago Issyk Kul – Karven 4****

1 notte a Osh – “Green Yard” guesthouse

1 GIORNO: TASHKENT (escursione)

Arrivo a Tashkent. Trasferimento in hotel. Iniziate a visitare la capitale dell’Uzbekistan, la più grande città dell’Asia centrale. Pernottamento in hotel.

2 GIORNO: TASHKENT – URGENCH – KHIVA ( volo+ 35 km + escursione)

Trasferimento all’aeroporto locale di Tashkent. Volo del mattino per Urgench (1015 km, 1 ora 40 min).
Arrivo a Urgench, trasferimento in hotel a Khiva (30 min.). Successivamente procedere per visite guidate a piedi. Trascorri una giornata nella Fortezza Itchan-Kala, sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

3 GIORNO:   KHIVA – BUKHARA (480 km)

Colazione. Trasferimento a Bukhara (480 km). Il nostro itinerario attraversa il fiume Amu-Darya e il deserto rosso (Kyzilkum). In Uzbekistan ci sono due grandi fiumi: l’Amu-Darya (in greco classico noto come l’Oxus) e il Syr-Darya (noto come Javartes o Yaxartes dai greci). Arrivo a Bukhara e sistemazione in albergo. Tempo libero. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

4 GIORNO:   BUKHARA (escursione)

Colazione. L’escursione nel centro storico di Bukhara – è stata sempre uno dei principali centri della civiltà persiana dai suoi primi giorni nel VI secolo aC – i turchi si sono gradualmente spostati dal VI secolo d.C. I siti architettonici e archeologici della città costituiscono uno dei pilastri della storia e dell’arte dell’Asia centrale. La regione di Bukhara formò a lungo una parte dell’Impero Persiano. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

5 GIORNO: BUKHARA –  SAMARKANDA (260 km)

Continua il giro turistico con la guida. Mausoleo di Bakhoutdin Naqshbandi. Si sposta fuori città a Sitorai-Mokhi-khosa, la residenza estiva degli ultimi Emiri di Bukhara. Nel pomeriggio, partenza per Samarcanda (280 km, 4 ore). Sosta lungo il tragitto al Caravanserraglio Rabat Malik, risalente all’11 ° secolo. Arrivo a Samarcanda nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

6 GIORNO:  SAMARKAND (escursione)

Colazione. Escursione nel cuore dell’Uzbekistan – Samarcanda è una delle più antiche città abitate dell’Asia Centrale, prosperando dalla sua posizione sulla Via della Seta tra la Cina e il Mediterraneo. A volte Samarcanda è stata una delle più grandi città dell’Asia centrale. Ci sono prove di attività umana nell’area della città dal tardo Paleolitico, anche se non ci sono prove dirette di quando esattamente Samarcanda fu fondata, alcune teorie dicono che fu fondata tra l’VIII e il VII secolo aC. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

7 GIORNO: SAMARKAND – TASHKENT (escursione + 280 km)

Colazione, tempo libero fino alle 12.00. Check-out dall’hotel fino a mezzogiorno. Continua a visitare la città: visita il Museo Afrasiab e la Tomba di San Daniele. Poi guida verso il villaggio di Konigil per esplorare il modo tradizionale di produrre la carta di Samarcanda dal gelso. Trasferimento a Tashkent. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

8 GIORNO: TASHKENT – KOKAND – FERGANA (330 km + escursione)

Colazione. Trasferimento nella valle di Fergana (320 km di auto fino alla città di Fergana). La ripida strada che collega la Valle di Fergana con il resto dell’Uzbekistan attraversa il pittoresco passo di montagna Kamchik (2267 m sopra il livello del mare). La prima tappa sarà nella città di Kokand, dove visitate il palazzo Khudoyar-Khan, la moschea Jami, la madrasa Kamol-Kazy e la Madrasah Norbut-biy. Spostamento a Rishtan fino alla casa di un maestro di ceramiche. Osservete un laboratorio di ceramica e la collezione di ceramiche in un piccolo museo. Proseguire fino alla città di Fergana (80 km). Arrivo in hotel. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

9 GIORNO: FERGANA – MARGILAN – FERGANA (40 km + escursione)

Colazione. Al mattino, trasferimento da Fergana a Margilan e visita a  Said Akhmad-Khoja Madrasah. Oggi madrasa è la patria di numerosi artigiani che producono tappeti e seta fatti a mano. Passeggia sul mercato tradizionale e continua con la fabbrica di seta di Yodgorlik per vedere il processo di produzione della seta con i tradizionali motivi Ikat. Se è giovedì o domenica, visita Kumtepa Bazaar, il più grande mercato della valle di Fergana. Ritorna a Fergana. Visita il parco Akhmad Al-Fergani a Fergana. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

10 GIORNO: FERGANA – FRONTIERA – OSH (145 km + escursione)

Colazione. Trasferimento al confine di Uzbekistan-Kyrghyzstan. Attraversamento il confine. Controlli doganali e passaporti su entrambi i lati. In Kyrghyzstan incontrate la guida e l’autista locale, trasferimento a Osh. Nella città di Osh andate a fare una passeggiata lì e visitate il posto più famoso – il Monte Suleiman. Suleiman Too (Solomon’s Mountain) è situato nel centro della città ed è considerato un luogo di pellegrinaggio per musulmani locali. Secondo la leggenda, il profeta biblico Salomone (Suleiman nel Corano) fu sepolto ai suoi piedi. Dopo visiteremo un bazar asiatico. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

11 GIORNO: OSH – BISHKEK – BURANA – ISSYK KUL (260 km + escursione)

Colazione. Trasferimento in aeroporto per il volo per la città di Bishkek. La vostra guida vi verrà a prendere all’aeroporto internazionale di Manas e vi accompagnerà nella capitale del Kirghizistan, a soli 30 minuti di auto dall’aeroporto. L’intera giornata è dedicata a un tour guidato di Bishkek. Include la Piazza Pobeda (Piazza della Vittoria), il Parco Duboviy (Oak Park), la Central Ala-Too Square, il Museo Nazionale delle Arti, la Filarmonica Nazionale e molti altri luoghi di interesse. Successivamente andate al lago Issyk Kul. Durante il tragitto visitate la Torre Burana (un minareto dell’XI secolo) e un museo all’aperto di Balbals (guerrieri di pietra). Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

12 GIORNO: ISSYK KUL – BISHKEK – ALA ARCHA – BISHKEK (260 km + escursione)

Colazione. Al mattino visiteremo un luogo dove vedrete antiche immagini su pietre! Si chiamano petroglifi. Questi petroglifi furono fatti più di 2000 anni fa dagli sciamani. Tutte queste pietre sono ancora nello stesso punto in cui erano in quel momento. Puoi vedere una vista panoramica del lago Issyk Kul da questo posto – la gente pensava che fosse la metà del mondo. Successivamente andremo alla città di Bishkek. All’arrivo visiteremo la gola di Ala Archa. È un parco naturale. Al tempo sovietico solo i V.I.P.  avevano il permesso di andare a fare una passeggiata qui. Puoi fare una breve escursione per vedere una vista panoramica della gola. Successivamente torniamo a Bishkek. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

13 GIORNO: BISHKEK – CHONKURCHAK – BISHKEK (80 km + escursione)

Colazione. Oggi sarete in auto 4X4 per fare un tour alla gola di Chonkurchak! Vedrete un sacco di viste sulle montagne completamente diverse e vi innamorerate del Kirghizistan. Oggi abbiamo un percorso interessante sui paesaggi montani e avremo un’emozionante discesa su una strada sterrata senza traffico. Seguendo queste strade lungo le gole di montagna, la tessitura e il passaggio all’indietro, su e giù; questo giorno offre l’opportunità ideale per esplorare il Kirghizistan. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

14 GIORNO: BISHKEK – AEROPORTO

La mattina è il trasferimento all’aeroporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *